“Costruire ponti”: III Giornata dell’Impegno Universitario a Argentina

IMG_8505

23 mag “Costruire ponti”: III Giornata dell’Impegno Universitario a Argentina

Dal 29 aprile al 1° maggio 2016 a La Chacra, a Buenos Aires, si è tenuta la III Giornata dell’Impegno Universitario. L’edizione di quest’anno si chiama “Costruire ponti”.

Queste Giornate sono organizzate dall’associazione “Impulso Social”, un’ONG fondata in Argentina con l’obiettivo di promuovere l’impegno sociale tra i giovani, lanciando attività di formazione e di azione che rispondano a diverse problematiche sociali e che rivalorrizino la dignità delle persone e la cultura del lavoro. Sono giorni in cui convivono persone che si concentrano sulla riflessione, sullo scambio di esperienze e sulla creazione di nuovi progetti.

Queste giornate hanno visto la partecipazione di più di 60 studentesse universitarie, che hanno apportato la testimonianza di chi ha saputo mettersi in gioco e dare la sua vita affinché questo mondo fosse migliore.

Alcuni degli ospiti presenti erano: Lic Sebastián Blasco che ha esposto la sua riflessione teorica e pratica: “Ponti che uniscono, muri che separano”; Mercela Specos dell’Ospedale Buen Samaritano; Julia Mendoza, giornalista, che ha preso la parola via Skype dal Libano; Damián Donelly che ha raccontato la sua esperienza con il progetto “Espartanos”, una squadra di rugby composta da carcerati. Damián ha portato con sé Emiliano, uscito dalla prigione da soli tre mesi.

Ognuno dei testimoni ha commosso le presenti e ha lasciato che queste ultime si ponessero delle domande come: “Che ne sto facendo della mia vita?”, “Come costruisco ponti in questo mondo in movimento?”, “Non ho nient’altro da dare?”.

Sono stati anche organizzati dei dibattiti per trattare temi quali la cultura dell’incontro, il dialogo e l’empatia.

Come negli anni precedenti, l’ultimo giorno di questa convivenza è stato presentato il tema del prossimo UNIV, e si è dato l’input iniziale per preparare la fase regionale dell’UNIV Argentina che si terrà il 10 settembre nel Campus dell’Università Austral.

Carolina Bellocq, giornalista uruguayana, ha tenuto una conferenza dal titolo “Un mondo in movimento”, tema dell’UNIV 2017. Ha fatto un riassunto dei conflitti che si verificano oggigiorno in diverse regioni del mondo.

 

P1030481 IMG_8494IMG_8290 IMG_8263P1030503 IMG_8087